mercoledì 4 luglio 2012

Articolo di chiarimento!

Ciao a tutte! Non so da dove iniziare, so cosa dire ma non so come.

Faccio una breve premessa in modo tale da non ricevere insulti inutili e ingiustificati. Vi prego di leggere fino in fondo l’articolo, solo così potrete capire veramente. Vi dico inoltre che non farò il nome dell’azienda (a cui potete comunque risalire senza difficoltà) semplicemente per mia scelta.

Vi starete chiedendo di cosa voglio parlarvi. Per chi segue Veronica del blog PolverediStelleMakeup conoscerà la vicenda riguardante un’azienda e una fantomatica blogger rosicona. Bene, la blogger incolpata di rosicare sono io. Sono stata titubante fino all’ultimo se scrivere o meno questo articolo, anche perchè tra pochi giorni ho un esame e il livello di stress è alto. Tutta questa faccenda però non mi fa stare serena e sentivo la necessità di parlarne apertamente con voi.

Partiamo dall’inizio: circa venti giorni fa sono stata contattata dall’azienda in questione in quanto avrebbe fatto loro piacere inviarvi dei prodotti da testare ed eventualmente recensire. Ho risposto all’email accettando la proposta e a quel punto mi è stato richiesto se volessi scegliere io dei prodotti da testare. Ho chiesto loro di poter provare il kit per il semipermanente(quello che comprendeva anche la lampada in quanto non ne ero in possesso). Dato che per accedere ai prezzi occorre essere registrati al sito non sapevo il costo del kit, quindi mi sono scusata anticipatamente se per caso stavo chiedendo qualcosa di troppo costoso. In tal caso potevano scegliere loro liberamente cosa inviarmi. Mi dicono che da li a pochi giorni sarebbe uscita una novità che consisteva in una mini lampada led e che mi avrebbero inviato quella. E infatti questo è quello che ho ricevuto, con più precisione: mini lampada led, gel base&top coat, gel colorato,due lime, cleanser, gel remover, dischetti per rimuovere il gel.

Curiosa come una scimmia appena mi arriva il pacco provo tutto usando come cavia mia madre. Seguo alla lettera le istruzioni ma qualcosa non va. Non riesco a far catalizzare il gel. Dato che non sono una professionista del settore ho pensato di aver sbagliato qualcosa nel procedimento e così contatto l’azienda chiedendo loro un aiuto. Mi viene detto che probabilmente non aveva steso bene il gel per questo non si asciugava. Il giorno seguente riprovo ma niente, parte del prodotto viene via quando come ultimo step passo il cleanser. Noto che i watt della lampada sono 1,5 mentre di solito avevo visto lampada da 9,18,36 watt. Vedo inoltre la recensione di Veronica che aveva ricevuto la lampada grande e che funzionava. Decido così di contattare di nuovo l’azienda dicendo loro che il problema persisteva. Chiedo inoltre, scusandomi dell’ignoranza, se per caso potevano essere i pochi watt a creare il problema, anche perchè avevo visto in un blog che la lampada grande funzionava. Quindi mi chiedevo appunto se ci fosse differenza tra le due lampade. Loro mi dicono che non avevo mandato la lampada grande a nessuno, e poi subito dopo mi ricontattano dicendomi che si erano accorti che c’era stato un errore di magazzino. Inoltre mi dicono che mi avrebbero comunque chiamata in settimana per risolvere il problema della stesura del gel.

Da qui praticamente si scatena l’inferno. Mi spiego meglio. Ieri pomeriggio accedo a facebook e leggo i vari post di Veronica. Ragazze giuro che mi è crollato il mondo addosso. Da questo momento riporto le due versioni semplicemente per come le ho ricevute. In pratica leggo che dall’azienda è stata accusata una blogger in quanto si lamentava di aver ricevuto una lampada differente, chiedendo inoltre di far ritirare quella grande a Veronica. Senza pensarci su ho mandato un messaggio privato a Vero anche perchè la conosco e le ho spiegato cosa era successo e che quindi non sapevo se l’azienda si riferiva a me. Nel caso era davvero assurdo aver rigirato la frittata e soprattutto essersi inventata tutto quanto. Contatto anche l’azienda chiedendo loro se in tutto ciò si riferivano a me.

Oggi ho sentito entrambe, l’azienda e Veronica. Ovviamente le versioni non coincidono per niente. Non vi dirò ha ragione l’una oppure l’altra, me lo tengo per me. Non chiedetemi di entrare nel dettaglio perchè credo di essermi esposta fin troppo. Sono stata ingiustamente infilata all’interno di una faccenda che non mi riguardava. Come dicevo all’inizio non sapevo neppure se farlo questo articolo. Ma poi ho letto i commenti sotto il video di Polveredistellemakeup, che lo aveva girato prima di parlare con me e dove quindi se la prendeva con questa blogger che non aveva ancora un nome e che non lo avrebbe avuto se io non avessi scritto questo articolo. Lei dopo aver pubblicato il video ha scritto delle annotazioni spiegando bene tutto ma purtroppo alcune ragazze non le hanno lette, magari non ci hanno neppure fatto caso. E ad ogni commento sentivo una pugnalata, sono tutti ovviamente generali non c’è il mio nome ma io so che quelle persone si riferiscono a me senza saperlo. Non ve li sto a citare anche perchè ribadisco che queste persone non sapevano effettivamente come si era evoluta la cosa quindi sono anche normali quei commenti. Ma per me leggerli non è stato carino. Io so di essere pienamente nel giusto, ho chiarito con chi dovevo chiarire. Giuro che ho le lacrime agli occhi perchè quando ho aperto questo blog mi sarei aspettata di tutto tranne questo. A me non interessa di chi sia la ragione e di chi il torto, io non voglio semplicemente entrare in faccende che non mi riguardano.

Avrei potuto starmene in silenzio, nessuno sarebbe mai arrivato a capire che tutto questo era riferito a me. Ma non lo ritenevo giusto. Anche se la faccenda si è conclusa volevo parlarne con voi perchè in fondo se questo blog esiste ancora è grazie ai vostri commenti, alle vostre iscrizioni che aumentano anche in questi giorni di latitanza.

Nonostante questa spiacevole vicenda non ho perso la fiducia nelle aziende ne tantomeno nella categoria delle blogger.

Credo di aver detto tutto, mi scuso per la lunghezza dell’articolo ma dovevo spiegarvi bene come erano andate le cose. Ora che avete anche la mia versione sono più serena.

Come avete letto non ho diffamato o accusato nessuno nel mio articolo, preciso per la centesima volta che ho voluto solo dirvi come ho vissuto io tutta la faccenda.

P.s. L’azienda mi ha ricontattata e mi ha spiegato dove può essere il problema della non catalizzazione, ovvero nella stesura del gel che io probabilmente faccio in modo errato. Quindi sia lampada che gel continuerò a testarli sperando di riuscire a fare qualcosa di costruttivo.

Ringrazio infine Veronica per avermi ascoltata.

 

Un bacio!

Marta

15 commenti:

Elisa ha detto...

Marta, penso che avresti fatto come qualsiasi altra blogger che riceve qualcosa ma non riesce a sfruttarlo al meglio. Veronica giustamente si è sentita attaccata, ma l'importante è che vi siate chiarite voi... Io intanto ripenserei alla serietà dell'azienda...

Claudia - PsV ha detto...

Ho letto e visto i video di Veronica e sono rimasta scioccata dall'azienda.

Tu non c'entri è l'azienda che ha rivoltato tutto, a volte pensano di trattare con delle cretine.

Su su che non è successo nulla, chi ne esce male è solo l'azienda!

PolvereDiStelle ha detto...

Marty,come ti ho detto su Skype,a me interessa aver chiarito con te.Purtroppo qquando ho girato il video non mi avevi ancora scritto,e quando lo hai fatto,era gia' in caricamento.Ho detto e ridetto anche nei commenti sul tubo che con te ho chiarito (ovviamente senza fare nomi!),e che era stata tutta una manovra dell'azienda.Quindi non sentirti attaccata,tanto non hai fatto niente.Io come ho gia' ribadico,concludo la mia collaborazione perche' tratto con aziende professionalmente corrette e non con chi semina zizzania semplicemente per paracularsi da un errore commesso da loro dove ne' io ne' te c'entriamo nulla!A me e' quello che mi ha fatto partire l'embolo.Il sentirmi presa in giro nel constatare che con te hanno dato una versione e con me l'opposto,compreso il darmi la colpa e della "!persona scorretta" perche' non sono stata prima io a segnalare il loro errore...non voglio offendere perche' mi abbasserei,ma come ho gia' detto,e credo di parlare a nome di tutte le bloggers,non siamo burattini nelle mani delle aziende,solo perche' ci mandano prodotti gratis.

Titty ha detto...

@Elisa si l'importante è che io e Vero ci siamo chiarite e ci siamo fatte una bella chiacchierata :)
@Claudia il su su che non è successo nulla mi è piaciuto molto...grazie ^^
@Vero effettivamente qualcosa che partiva nel video si è visto...era il tuo embolo allora ;P

Nemy ha detto...

SEnza parole davvero...

Complimenti a entrambe per la correttezza in ogni caso :)

Ho scoperto il tuo blog grazie a questa storia...quindi dai, una cosa positiva..hai una follower in più ;)
Se ti va ricambia

Dadda ha detto...

incredibilie, mi dispiace per la situazione in cui ti sei trovata. fortunatamente si è risolta ma capisco che la cosa possa essere stata assai fastidiosa!!

PolvereDiStelle ha detto...

Titty ed e' andata bene..stavo per trasformarmi in un lanciafiamme!

Little Fairy ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Little Fairy ha detto...

L'importante è che tutto si sia risolto per il meglio e che la vostra amicizia non sia stata intaccata ! Pensa al tuo esame ed in bocca al lupo :-*

Titty ha detto...

@Nemy grazie mille per l'iscrizione. vado subito a visitare il tuo blog ^^
@Dadda si per fortuna si è risolta ma credimi che ieri ero sull'orlo si esplodere.
@Little Fairy grazieee e crepi il lupaccio :D

Dony ha detto...

avevo visto il video e il post di Veronica...l'unica "colpevole" è l'azienda per il modo in cui si è comportata, davvero poco professionale. Tu non hai fatto nulla di male, anzi, e sei stata anche onestissima scrivendo questo post. Un abbraccio grande e ora pensa solo all'esame! ^_^

Venus Power ha detto...

Ho letto sia il tuo post sia quello di Veronica... Non starò di certo qui a fare il giudice, ma da quel po' che ho potuto capire, nessuna delle sue è la vera colpevole, semplicemente vi siete imbattute in un'azienda poco seria e poco professionale che ha portato a questo malinteso. Hai fatto benissimo ad esporre i tuoi chiarimenti, ne avevi pieno diritto anche tu. Siamo tutte qui per seguirci con serenità e piacere, l'importante è risolvere questi spiecevoli inconveniente causati da terzi ;) So che il mio commento e il mio pensiero possono contare pochissimo, ma io continuerò a seguirti tranquillamente come ho sempre fatto :) Non prendertela troppo, siamo qui per rilassarci e condividere una passione, ti capisco perchè a volta anche io mi sono trovata piccolissime spiacevoli situazioni che mi hanno delusa, ma l'importante è andare oltre e continuare a portare avanti con passione il tuo spazio, come hai sempre fatto ;) <3

Chiara The World of Claire ha detto...

ho seguito la storia dal punto di vista di veronica..mi spiace sia successo tutto questo, immagino come ti sei sentita..infine tu hai solo chiesto una cosa lecita!!
sono felice però che si sia risolto tutto nel migliore dei modi :D

TheMorgana1985 ha detto...

E' veramente brutto come alcuni comportamenti di certe aziende possano riuscire a creare incomprensioni anche tra noi blogger. io mi chiedo dove sia finita la professionalità, visto che fanno questo lavoro di mestiere

LaDamaBianca ha detto...

Hai fatto benissimo a scrivere questo articolo di chiarimento, proprio perché non hai fatto nulla di male.

Ora non pensarci più e pensa al tuo esame che è di sicuro più importante. Un abbraccio

ARTICOLI CORRELATI

Related Posts with Thumbnails