martedì 26 aprile 2011

Protezione solare!

Buongiorno ragazze.Come avete passato Pasqua e Pasquetta?spero bene!

Viste le belle giornate che sempre più abbiamo la fortuna di assaporare,oggi voglio parlarvi di un argomento molto discusso ultimamente,quello delle creme solari.Ci sono tante cose da dire quindi partiamo con ordine.

- A cosa servono le creme solari, quindi perchè applicarle?

Le creme solari proteggono la pelle dai raggi UVA e UVB,i primi penetrano più in profondità nella pelle i secondi accelerano l’invecchiamento cutaneo. L’esposizione solare non protetta dalle creme viso e corpo comporta:

  • macchie solari, quindi zone più scure su viso e corpo
  • accelerano l’invecchiamento della pelle ovvero la formazione delle rughe
  • formazione di nei che possono trasformarsi in tumori della pelle.

Purtroppo molte persone non utilizzano questo tipo di prodotto perchè la voglia di diventare color cioccolata supera ogni cosa. E questo è uno dei più grandi errori che si possano fare per la nostra pelle. Pensate a quante creme e cremine ci mettiamo sul viso e corpo per essere più belle.Ecco con un semplice gesto tutto questo lavoro viene buttato via. E’ inutile infatti utilizzare creme che distendano il viso o la rendano più morbido (idem per la pelle del corpo) se poi non lo difendiamo dal peggiore nemico che la nostra pelle possa avere. Con questo non voglio dire che non bisogna esporsi al sole,anzi. Se ci si vuole esporre al sole però bisogna rispettare alcune semplici regole come non esporsi nelle ore più calde,proteggere la pelle con creme e riapplicarle dopo bagni,docce o esposizioni prolungate.

Sul sito Avène ho trovato questa spiegazione interessante sui raggi UVA e UVB.

Gli ultravioletti UVA

Sono amici perché: stimolano la pigmentazione e quindi l’abbronzatura.
Sono nemici perché: causano l’invecchiamento prematuro della pelle
e in alcuni casi sono tra i responsabili della formazione di carcinomi
o tumori cutanei.

Gli ultravioletti UVB

Sono amici perché: provocano in 48 ore l’abbronzatura e contribuiscono
alla sintesi della vitamina D, indispensabile per le ossa. Sono i
cosiddetti raggi “antirachitici”.
Sono nemici perché: a breve termine possono provocare i “colpi di
sole” e, poiché abbassano le difese immunitarie, favorire la comparsa
di herpes. A lungo termine accelerano l’invecchiamento cutaneo e
possono essere causa di tumori cutanei.

Tengo molto a questo argomento perchè personalmente ho molti nei e ho già avuto due operazioni per asportarne tre. Fortunatamente è stato solo per prevenzione però non sempre va bene,spesso si possono creare dei melanomi ovvero tumori della pelle e in quel caso il problema è maggiore. Per questo da diversi anni ormai sto molto attenta nel prevenire la formazione di nei che in parte comunque è anche congenita. Quando ero adolescente non facevo caso a tutto ciò e sbagliando per diverso tempo ho utilizzato creme abbronzanti,non sul viso ma sul corpo.Mai ragazze fare un errore simile. Mai fare l’errore di pensare che applicando le creme solari protettive non ci si abbronzi. Infatti ci si abbronza ugualmente ma in modo graduale, evitando così di brucarci e quindi poi di spellarci e di avere quelle antiestetiche macchie che si formano quando la pelle viene via. Io applico sempre la crema con protezione 30 sia sul viso che sul corpo e vi assicuro che mi abbronzo e anche tanto,più di quelle persone che prendono il sole senza proteggersi.Altra cosa fondamentale è iniziare a proteggersi già da ora,anche se è solo primavera. I raggi solari infatti passano comunque anche se le temperature esterne sono più basse rispetto all’estate. Mia nonna dice sempre che i mesi con la r macchiano la pelle,quindi marzo,aprile e settembre sono i mesi peggiori perchè non ci proteggiamo pensando che non serve e invece sbagliamo.Le nonne hanno sempre ragione Occhiolino  Quindi io ho già iniziato ad applicare la protezione sul viso prima della crema idratante.Nel corpo ovviamente non esponendolo ancora al sole non applico la protezione,il viso però è sempre alla scoperto!

Ora veniamo ai prodotti che uso.Innanzitutto ci sono tre fasce di protezione: bassa,media, alta. La protezione bassa è quella che arriva fino a 10 più o meno,media quella che arriva fino a 20, alta fino a 50 +

Possiamo trovare le creme solari ovunque dai supermercati alle farmacie e di moltissime marche.Personalmente mi rivolgo sempre alle farmacie per questo genere di acquisto perchè tengono marche di cui mi fido maggiormente. Quelle che io consiglio,in quanto le ha consigliate a me il dermatologo,sono Avène,Bionike e La Roche-Posay che sto utilizzando in questo periodo.

Per il corpo utilizzo la crema con protezione 25/30 di Bionike mentre per il viso utilizzo la crema protezione 30 di La Roche-Posay. Fino allo scorso anno utilizzavo  Bionike sia sul corpo che sul viso,quest’anno ho voluto cambiare. Tra un pò di farò una recensione sulla crema per il viso così l’avrò testata bene. Vi sono inoltre anche degli stick da poter utilizzare per zone più delicate come contorno occhi e labbra.Io sto cercando proprio un burrocacao con protezione,anzi se ne avete uno da consigliarmi mi farebbe piacere(che non sia il labello) !

Questa sotto è la crema che uso per il viso:

anthelios_2

                                                                 immagini tratte dal sito

 

Cosa ne pensate voi di questo argomento?Mettete le creme solari? Quali usate?

1 commento:

PolvereDiStelle ha detto...

Piccola sorpresina per te sul mio blog!
http://polveredistelle-makeup.blogspot.com/2011/04/versatile-blogger-award.html
Spero ti faccia piacere! <3

ARTICOLI CORRELATI

Related Posts with Thumbnails